La magia nella nostra
libreria terapeutica

Leggere fa bene! Anzi fa meglio di quanto pensiate. Pagina dopo pagina si allenano le emozioni, si amplia il linguaggio, si rafforza il pensiero.
Ci si immedesima, si sogna, ed è un po’ quello che tutti abbiamo smesso di fare. Sbaglio? Leggere fa bene e non solo per cultura personale! Perdersi tra le pagine di un romanzo o di un giallo, talvolta è un antidepressivo ideale, a tutte le età.
In un libro possiamo trovare ispirazione per affrontare un momento difficile. Attraverso le pagine scritte possiamo riuscire a vedere chiaramente la svolta necessaria da imprimere alla nostra vita. Un volume può darci consigli concreti su come procedere nella nostra attività quotidiana, specie quando affrontiamo delle sfide importanti.

CAREMIND Studio ha selezionato per voi alcuni dei migliori libri di psicologia e non solo. Sono tutti libri che vi aiuteranno a capire meglio la mente umana e il cuore, le vostre emozioni, i vostri pensieri e i vostri comportamenti.
Leggere è magia, è evasione, è eroismo, è lottare e soffrire, è imparare che immedesimarsi non significa perdersi o fondersi. Leggere è amare, leggere è creare un nuovo mondo interiore che ci aiuta ad affrontare quello reale.
Leggere è intimità. E’ fare l’amore in maniera unica. Leggere è cura e prendersi cura.

CAREMIND STUDIO LEGGE…

Dovunque tu vada ci sei già – Jon Kabat-zinn

Si parla di consapevolezza, di una natura umana, rivolta al qui ed ora. Senza passati che invadono o paure di un futuro che ancora deve arrivare e che a volte fa paura.
Kabat-Zinn evidenzia come molto spesso opinioni e convinzioni errate sulla realtà, originate nel passato, causano azioni e comportamenti inconsci ed automatici, spesso indotti anche da timori ed insicurezze.
Con Dovunque tu vada ci sei già, l’intenzione dell’autore è di fornire una guida facile ed accessibile a tutti per comprendere l’essenza della meditazione consapevole e mostrare come essa può essere utilizzata per sviluppare la piena consapevolezza del momento.

Commenta il libro

Le cose dell’amore – Umberto Galimberti

Questo libro del filosofo Umberto Galimberti é particolare, intenso e sicuramente più vicino a chi mastica filosofia nel quotidiano. É un buon esercizio per aprirsi a nuove prospettive, nuovi modi di leggere l’amore e studiarlo nelle sue sfaccettature!

Commenta il libro

La schiuma sul cappuccino – Maeve Haran

Le piccole cose della vita riescono a farci fermare, respirare, sentire che esistiamo NOI prima di tante altre incombenze. Un libro leggero, leggibile a paragrafi anche molto brevi, sulle piccole, talvolta piccolissime cose che possono cambiare il nostro sentire nella giornata… come assaporare una morbida schiuma di un cappuccino.

Commenta il libro

The Curious Incident of the Dog in the Night-Time – Mark Haddon

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte è un libro avvincente, scorrevole e interessante perché regala lo spaccato di vita del protagonista. Christopher è un 15enne con la sindrome di Asperger, forma di autismo che limita la capacità di relazione. Ma ciò che accade nella sua vita cambierà il suo mondo…

Commenta il libro

Sulla pelle – Gyllian Flinn

Gyllian Flinn trova il coraggio ed una maestria delicata ma realisticamente cruda per entrare nel mondo della sofferenza dei disturbi di personalità, dell’autolesionismo e di sistemi familiari che portano le loro conseguenze. In un romanzo psicologico avvincente, fa passare molto più che una trama coinvolgente, ma un mondo di dolore che rimane spesso nascosto e di cui tanti soffrono.

Commenta il libro

Per dieci Minuti – Chiara Gamberale

Scavalchiamo i nostri confini, usciamo dai binari predefiniti della routine e iniziamo a fare qualcosa di nuovo. Chiara Gamberale racconta quanto il cambiamento sia spaventoso, ma necessario. E dimostra come, un minuto per volta, sia possibile tornare a vivere

Commenta il libro

La zona cieca – Chiara Gamberale

Il mondo nella mente di una donna che sceglie la vita

Commenta il libro