La magia nella nostra
libreria terapeutica

Leggere fa bene! Anzi fa meglio di quanto pensiate. Pagina dopo pagina si allenano le emozioni, si amplia il linguaggio, si rafforza il pensiero.
Ci si immedesima, si sogna, ed è un po’ quello che tutti abbiamo smesso di fare. Sbaglio? Leggere fa bene e non solo per cultura personale! Perdersi tra le pagine di un romanzo o di un giallo, talvolta è un antidepressivo ideale, a tutte le età.
In un libro possiamo trovare ispirazione per affrontare un momento difficile. Attraverso le pagine scritte possiamo riuscire a vedere chiaramente la svolta necessaria da imprimere alla nostra vita. Un volume può darci consigli concreti su come procedere nella nostra attività quotidiana, specie quando affrontiamo delle sfide importanti.

CAREMIND Studio ha selezionato per voi alcuni dei migliori libri di psicologia e non solo. Sono tutti libri che vi aiuteranno a capire meglio la mente umana e il cuore, le vostre emozioni, i vostri pensieri e i vostri comportamenti.
Leggere è magia, è evasione, è eroismo, è lottare e soffrire, è imparare che immedesimarsi non significa perdersi o fondersi. Leggere è amare, leggere è creare un nuovo mondo interiore che ci aiuta ad affrontare quello reale.
Leggere è intimità. E’ fare l’amore in maniera unica. Leggere è cura e prendersi cura.

CAREMIND STUDIO LEGGE…

Un ponte sull’eternità

Un libro che parla di coppia, di coppia reale, con le fatiche, le gioie, la forza e la debolezza dello stare insieme. Non è una storia d’amore semplice. E’ la vita.

Commenta il libro

L’aggiusta colori

…. Poesia…. A voi una splendida lettura, un regalo speciale, delicato, prezioso e …. A voi l’ultima parola

Commenta il libro

Quaderno d’esercizio per l’autostima

Una linea interessante ed accessibile a tutti per riflettere e fermarsi a pensare su alcune delle più difficili questioni psicologiche che interessano ognuno di noi…. Come per esempio…. L’autostima!

 

Commenta il libro

L’enigma della femminilità

Femminilità, essere donna. Il grande fondatore della psicoanalisi ne parlava già come un “enigma” di difficile comprensione. Talvolta anche leggere un piccolo saggio, che apre più domande e perplessità, che risposte, può aiutarci a riflettere.

Commenta il libro

Lost in the mirror

Lost in the mirror – Un libro sul disturbo borderline di personalità…. Come comprenderlo e comprendersi. Un linguaggio semplice ma concreto ed efficace, sia per chi ne soffre, sia per chi ama ed è vicino a queste persone preziose nella loro sofferenza.

Commenta il libro

The psychology of the girl with the dragon tattoo

Approfondimento clinico, interessante, e poliedrico…. Lisbeth descritta nelle sue varie forme di fragilità ma anche di difese psichiche e risorse di fronte aila propria vita.

Commenta il libro

Stieg Larsson

Trilogia di Stieg Larsson – Un mondo finemente psicologico. Ci focalizziamo sulla protagonista…. Lisbeth. Una donna, traumi, una lotta per la vita e per la comprensione di una profonda forza intrapsichica.

Commenta il libro

Una Fame da Morire – Gianna Schelotto

Libro un po’ datato, ma adatto anche ai più giovani (comunque dai 16 anni in su) per affrontare un tema difficile come quello dei disturbi del comportamento alimentare!
Commenta il libro

Fame d’Amore – Peggy Claude Pierre

Un libro su una modalità di cura dei disturbi alimentari, scritto da una madre, che poi è diventata psicoterapeuta, che ha avuto entrambe le figlie con una forte sofferenza alimentare. La forza del legame. La forza della volontà. Una tecnica che si è strutturata ed è divenuta riconosciuta in tutto il mondo.
Commenta il libro

Fragili verità – Bruno Morchio

Un noir scritto da uno psicoterapeuta. Spaventati? No, parla di genitori che vogliono solo una seconda chance con il proprio figlio, come tante comunissime famiglie!
Commenta il libro

Donne che amano troppo – Robin Norwood

Quando essere innamorate significa soffrire, stiamo amando troppo”. Un libro per comprendere che non sempre il “troppo amore” è meglio, alle volte bisogna saperlo definire come dipendenza affettiva. Approfondiamo anche nella sezione del nostro sito dedicata al progetto Violenza sulle donne i meccanismi psichici che possono portare le relazioni a dinamiche di “troppo amore”

Commenta il libro

Gargoyle – Andrew Davidson

Una storia di legame, di diversità, di paura di amare ed essere amati in quella strana e dolorosa ma forte commistione di “esserci per quello che sei non per ciò che io voglio tu sia”. Un capolavoro poco conosciuto che ci porta a confrontarci con tante tematiche. Le libertà dell’amare come vita le riassume.

Commenta il libro

Notti in bianco, baci a colazione – Matteo Bussola

Delicato, tenero, divertente, profondo e scanzonato diario di un papà alle prese con la quotidiana routine (che poi tanto routine non é) di tre figlie da gestire assieme alla compagna.

Commenta il libro

Soffia forte il vento nel cuore di mio figlio – Carolina Bocca

La storia di una famiglia, di un rapporto tra un figlio adolescente e due genitori che per tornare ad essere il punto di riferimento devono perderlo loro per primi il riferimento. Il mondo sembra crollare quando scoprono che il figlio fa uso di sostanze. Solo coraggio e legame familiare potranno risollevare le sorti di queste vite.

Commenta il libro

Dovunque tu vada ci sei già – Jon Kabat-zinn

Si parla di consapevolezza, di una natura umana, rivolta al qui ed ora. Senza passati che invadono o paure di un futuro che ancora deve arrivare e che a volte fa paura.
Kabat-Zinn evidenzia come molto spesso opinioni e convinzioni errate sulla realtà, originate nel passato, causano azioni e comportamenti inconsci ed automatici, spesso indotti anche da timori ed insicurezze.
Con Dovunque tu vada ci sei già, l’intenzione dell’autore è di fornire una guida facile ed accessibile a tutti per comprendere l’essenza della meditazione consapevole e mostrare come essa può essere utilizzata per sviluppare la piena consapevolezza del momento.

Commenta il libro

Le cose dell’amore – Umberto Galimberti

Questo libro del filosofo Umberto Galimberti é particolare, intenso e sicuramente più vicino a chi mastica filosofia nel quotidiano. É un buon esercizio per aprirsi a nuove prospettive, nuovi modi di leggere l’amore e studiarlo nelle sue sfaccettature!

Commenta il libro

La schiuma sul cappuccino – Maeve Haran

Le piccole cose della vita riescono a farci fermare, respirare, sentire che esistiamo NOI prima di tante altre incombenze. Un libro leggero, leggibile a paragrafi anche molto brevi, sulle piccole, talvolta piccolissime cose che possono cambiare il nostro sentire nella giornata… come assaporare una morbida schiuma di un cappuccino.

Commenta il libro

The Curious Incident of the Dog in the Night-Time – Mark Haddon

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte è un libro avvincente, scorrevole e interessante perché regala lo spaccato di vita del protagonista. Christopher è un 15enne con la sindrome di Asperger, forma di autismo che limita la capacità di relazione. Ma ciò che accade nella sua vita cambierà il suo mondo…

Commenta il libro

Sulla pelle – Gyllian Flinn

Gyllian Flinn trova il coraggio ed una maestria delicata ma realisticamente cruda per entrare nel mondo della sofferenza dei disturbi di personalità, dell’autolesionismo e di sistemi familiari che portano le loro conseguenze. In un romanzo psicologico avvincente, fa passare molto più che una trama coinvolgente, ma un mondo di dolore che rimane spesso nascosto e di cui tanti soffrono.

Commenta il libro

Per dieci Minuti – Chiara Gamberale

Scavalchiamo i nostri confini, usciamo dai binari predefiniti della routine e iniziamo a fare qualcosa di nuovo. Chiara Gamberale racconta quanto il cambiamento sia spaventoso, ma necessario. E dimostra come, un minuto per volta, sia possibile tornare a vivere

Commenta il libro

La zona cieca – Chiara Gamberale

Il mondo nella mente di una donna che sceglie la vita

Commenta il libro